In seguito al sisma che ha coinvolto il centro Italia ci si ritroverà di fronte ad un nuovo avvio, ma non si può avviare una città come Norcia senza guardare al passato, senza tenere in considerazione ciò che c’era.

Come fare a rivivere il passato e a trovare un futuro?
Grazie alla documentazione e alla tecnologia.

 

IMPORTANTE

Per partecipare attivamente e ricevere la cardboard iscriviti in questo modulo

http://link.abc-online.it/meetup-form

 

Un meetup a Norcia (anzi due meetup in due giornate) per realizzare un evento sociale, sia reale che virtuale, per contribuire attivamente nella modifica delle mappe Google e per rivedere come erano gli interne di alcune strutture distrutte grazie ai servizi fotografici realizzati con la piattaforma Google Street View.

 

Se sei interessato e se pensi di poter partecipare, iscriviti GRATUITAMENTE qui:

Evento su Google Connect per sabato 3 giugno

Evento su Google Connect per domenica 4 giugno
Il 3 e 4 giugno 2017, nel weekend di ponte, i seguenti gruppi si troveranno a Norcia:

  • Google #LocalGuidesmeetup google norcia quadrato
  • Fotografi Street View Trusted
  • Google Top Contributor
  • Pregetto Re-Cycle Italy

Perché? Per contribuire, in mille modi differenti.

Contribuire nella maniera più consona al proprio hobby o lavoro preferito.

Missione del gruppo di Google LocalGuides: pubblicare foto e sistemare Google Maps

Dopo i vari terremoti del 24 agosto, del 26 ottobre e del 30 ottobre Norcia ha subito profonde modifiche, molte attività commerciali sono state spostate, è nato un nuovo torrente con relativa sorgente, alcune strutture storiche si sono disintegrate.

Le attività sono state delocalizzate o lo saranno a breve (lo stato sta provvedendo ad aiutare le attività economiche dando, se possibile, una sede provvisoria in alcune strutture emergenziali), le attività sono in MOVIMENTO, non esiste più il concetto di indirizzo fisico continuativo in una situazione del genere. Come farsi trovare dai clienti? Le vie non esistono, le aree sono nuove, le urbanizzazioni locali cambiano. L’unico strumento valido, affidabile e veloce è “internet”. In un ambiente in costante evoluzione, dove i dati sono predisposti al cambiamento, Google Maps rappresenta lo strumento perfetto con un costante aggiornamento, sia tramite contributi volontari degli utenti, sia tramite i proprietari verificati delle attività commerciali. Nel primo caso i contributi vengono aggiornati prevalentemente dagli utenti del programma GUIDE LOCALI, volontari che aiutano la comunità ad avere un database sempre “reale”.

Oltre all’aggiornamento dei dati di Google Maps le Guide Locali possono anche lasciare delle foto (come la vetrina oppure un piatto o la foto di un prodotto) e delle recensioni riferite a luoghi pubblici o alle attività commerciali.

Missione dei fotografi Street View Trusted: far tornare la gente all’interno di San Benedetto e delle altre chiese storiche.

Nel Meetup ci sarà una sessione per RIVIVERE gli interni di San Benedetto, Santa Maria Argentea e di altre chiese come ad esempio San Salvatore di Campi.

Il mondo visto a 360°

Alcune strutture distrutte con il recente sisma potranno essere visitate solo in maniera esclusivamente virtuale (tramite cardboard ad esempio), altre strutture saranno ricostruite anche grazie agli strumenti della fotografia interattiva a 360°.

Gli strumenti offerti da Google, proprio in veste della facilità di condivisione delle panoramiche, devono essere considerati anche dai Business Owner come “la vetrina virtuale più veritiera” al momento disponibile. Questo MeetUp sarà un’occasione anche per dare un valore aggiunto ad uno strumento ancora poco conosciuto.

meetup google norcia 3 giugno 2017

Missione dei TopContributor: aiutare le persone nel capire come muoversi all’interno dell’ecosistema Google

Google è uno dei termini che verranno più usati in questa giornata, è ormai alla base di molte nostre attività. Ma come fare se non funziona qualcosa? I membri di TopContributor e Social Help saranno disponibili ad aiutarvi.

Tutti i partecipanti saranno invitati a partecipare ad un pranzo a base di prodotti tipici di Norcia (a menù fisso con spesa intorno ai 15/20 euro a persona, a breve disponibile) e nel pomeriggio ci saranno due sessioni:

  • una sessione di photowalk attraverso le marcite di Norcia fino alla sorgente del Torbidone
  • una sessione di passeggiata tra le vie del centro storico per individuare le correzioni da effettuare a Google Maps, tra attività chiuse, nuove attività e delocalizzazioni.

Il tour è aperto sia alle guide locali di Google, sia a coloro che desiderano imparare a “giocare” con Google Maps e Google Street View. Per coloro che ne faranno richiesta verranno proposti locali a prezzo convenzionato per il soggiorno (con arrivo il 2-3 giugno o partenza il 5 giugno). La cena sarà libera ma aspettatevi una sorpresa dell’ultimo momento!

 

Vuoi scoprire DOVE ANDARE A DORMIRE? Qui il link con le strutture aderenti, facci sapere se la struttura è al completo.

http://link.abc-online.it/meetup-dormire

Oltre alle aziende che ci hanno già inviato il loro listino prezzi potrete consultare anche la lista completa delle strutture agibili in questo link:

http://link.abc-online.it/dormireinvalnerina

Programma della giornata

ATTENZIONE, la partecipazione è LIBERA E GRATUITA, non si tratta di un evento ufficiale Google, ma in tutte le sessioni verranno utilizzati i servizi della piattaforma Google Street View, Google Local Guides, Google Maps, Google Social Connect, Google Forum.

Il 3 e il 4 giugno ci ritroveremo con un programma davvero intenso.

Sabato (solo pomeriggio)

Il 3 giugno, nel pomeriggio, incontreremo il team del progetto ReBuilding che sta cercando di creare un database fotografico dell’area del sisma di “come eravamo” e ci saranno delle sessioni di formazione sull’uso di Google Maps, sia per i privati, sia per le aziende, con lo scopo di aiutare le persone a segnalare le proprie modifiche nella piattaforma online in base a ciò che è cambiato nel territorio.

Domenica

La mattina, dalle 9.30, si assisterà in piazza San Benedetto ad uno spettacolo individuale “interattivo”, un viaggio in realtà virtuale dentro San Benedetto, dentro Santa Maria Argentea e dentro le due chiese di Campi distrutte dal sisma, grazie al proprio smartphone sarà possibile visitare VIRTUALMENTE le strutture che non esistono più.

Ci si sposterà poi a pranzo (intorno alle 13) per ritrovarsi tutti insieme, in un ambiente familiare con i piatti della cucina tipica di Norcia.

Si effettuerà poi una passeggiata presso le sorgenti del Torbidone ed infine ci si ritroverà a visitare le aziende senza sede.

Termine 19 del 4 giugno con un saluto finale per chi parte prima di cena.

 

Partecipa al Meet-Up del 3 giugno con i fotografi del servizio Google Street View Trusted

https://maps.google.com/localguides/meetup/norcia-inseme-per-aiutare

Partecipa al Meet-Up del 4 giugno con le Google Local Guides

https://maps.google.com/localguides/meetup/norciainsieme-per-contribuire