Valnerina

Le Pasquarelle in Valnerina (con video)

Vuoi scoprire le Pasquarelle in Valnerina? Scopri quando ci saranno nel prossimo grande evento dedicato alla musica tradizionale.

Se vuoi scoprire le tradizioni di Cascia, le vere tradizioni che coinvolgono tutte le frazioni, i comuni limitrofi e i turisti, puoi venire a Cascia per scoprire Tradizione, che Passione.

dal 17 al 19 gennaio 2020
Le Pasquarelle in Valnerina (con video)

Le Pasquarelle in Valnerina sono un evento a cui appassionarsi, sia per la loro tradizione, sia per la loro voglia di comunità. Le canzoni, inoltre, sono sempre molto orecchiabili e piacevoli.

Le Pasquarelle, una tradizione immancabile durante l’Inizio dell’anno in tutta la Valnerina.

Le “Pasquarelle” o “Pasquette” sono dei componimenti poetici che venivano e vengono cantati casa per casa per annunciare la nascita di Cristo, i cantori e musicisti che prendono parte a questa tradizione ricevono in cambio doni in denaro o in natura.
A Cascia, Norcia, Cerreto di Spoleto, Vallo di Nera, Preci e Poggiodomo si potranno vedere e seguire i “Pasquarellanti” dal 1° al 6 gennaio sia di pomeriggio che di sera; a Castelluccio di Norcia il 2 gennaio la pasquarella prende una particolare fisionomia e diventa la “Questua della zampetta di maiale”.

Ogni anno a fine gennaio le pasquarelle trovano la loro massima espressione a Cascia con la ormai tradizionale “Rassegna Interregionale delle Pasquarelle”, che raccoglierà su un palco decine di gruppi di musica popolare da Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo, con ovviamente una folta partecipazione delle città della Valnerina.

Quando ci sono le Pasquarelle In Valnerina?

La Rassegna Interregionale delle Pasquarelle a Cascia si terrà il 19 Gennaio 2020 a partire dalle ore 14:00, dove troverà la sua 44esima edizione, con i gruppi provenienti da tutta l’Umbria e le regioni limitrofe che coloreranno Cascia con le musiche e i canti della tradizione.

Le Pasquarelle saranno accompagnate per tutto il weekend da numerosi eventi all’interno di “Tradizione Che Passione”, un calderone di eventi che coprirà tutto il weekend che verte sulla celebrazione delle tradizioni rurali della montagna di cui questo territorio è pregno e le pasquarelle ne fanno parte integrante.

Vi aspettiamo a Cascia e in Valnerina nel weekend dal 17 al 19 gennaio per vivere in prima persona le nostre Tradizioni, non mancate.

Comunicato Stampa Feste Natalizie e Pasquarelle a Cascia

Cascia – Dal Falò della Venuta alle Pasquarelle
La città di Santa Rita alza il sipario sulla XVI RASSEGNA DEI PRESEPI

(Cittadino e Provincia) Cascia, 9 dicembre ‘19 – Come da tradizione, da ieri a domenica 19 gennaio 2020, nelle piazze e nei luoghi caratteristici del centro storico della città di Santa Rita, è in pieno svolgimento la sedicesima edizione della Rassegna dei Presepi, un evento che permetterà a tutti i partecipanti di ammirare l’esposizione dei numerosi presepi allestiti in occasione dell’imminente arrivo del Natale e di assistere a spettacoli dove l’arte, la cultura e la musica si fonderanno per creare un’atmosfera magica. Ieri mattina nel Piazzale San Francesco, i partecipanti hanno assistito allo spettacolo di Danza “Omaggio alla Lirica”, per poi proseguire con l’inaugurazione della Rassegna dei Presepi accompagnata dai canti della Corale di Santa Rita da Cascia e terminare in Piazzale Dante con il concerto “Musica da Film” con i maestri Francesco Montani al flauto e Riccardo Demuro al pianoforte. Fino al 19 gennaio, si potranno ammirare i presepi allestiti lungo le vie e i luoghi più suggestivi di Cascia, i cui meravigliosi scorci ne renderanno ancor più incantevole la visione. Domenica 9 dicembre nel Piazzale Dante alle ore 21.00 si terrà la preghiera per il passaggio della Santa Casa e si accenderà il caratteristico Falò della Venuta. Sarà poi possibile immergersi nella magia del Natale durante il concerto che si terrà nel Santuario di Santa Rita – Basilica Inferiore sabato 21 dicembre a partire dalle ore 21, per poi assistere allo spettacolo natalizio a cura dell’Associazione Bisse “A Gospel Night” domenica 22 dicembre dalle ore 18 nella Basilica di Santa Rita. La vigilia di Natale, al termine della Santa Messa di Mezzanotte che si terrà nel Piazzale Dante, ci sarà l’inaugurazione del Presepe Monumentale a cura dell’Associazione “Amici del Presepio Fabio Carbonari”. Da non perdere il Presepe Vivente che sarà allestito domenica 28 dicembre ad Avendita, una frazione limitrofa che per le sue caratteristiche si presta particolarmente ad una rappresentazione più realistica ed affascinante di quei tempi e di quei luoghi.

Da annoverare anche la Festa di Sant’Antonio Abate che si terrà il 17 gennaio dalle ore 8 alle ore 13 e la Festa delle Tradizioni Rurali della Montagna che si svolgerà nei giorni del 18/19 gennaio, per mantenere vive le nostre tradizioni. Di entrambi gli eventi potrete conoscere maggiori dettagli tramite la consultazione del programma specifico che troverete nel sito istituzionale del Comune di Cascia. E per concludere questo periodo denso di eventi e di programmi, domenica 19 gennaio 2020 si terrà la 44° rassegna Interregionale delle Pasquarelle, evento peculiare e particolarmente sentito di questa città.

Scoprite il video dei PASQUARELLARI DI AVENDITA

Dove andare a dormire?

Ti consigliamo di provare l’agriturismo Baldassari dove troverai prodotti alimentari (per la colazione, il pranzo e la cena) anche a Km0, troverai camere accoglienti e una gestione familiare da 5 stelle.

PRENOTA SUBITO

Contatta telefonicamente la struttura al numero 3397849717

oppure manda un’email all’indirizzo katia@agriturismobaldassari.com

Guarda le camere dell’agriturismo

Quanto costano le camere? Si parte da 35 Euro a persona a notte (compresa la prima colazione, il wifi gratuito, il parcheggio privato, l’uso delle mountain bike, …), ma le camere sono poche. Ti consigliamo di contattare il prima possibile la struttura per verificare insieme la disponibilità.

Agriturismo Baldassari – Prenota una camera


Scopri tutte le altre offerte della struttura

oppure invia un messaggio diretto alla struttura

Scopri le Pasquarelle di Cascia

I commenti sono chiusi.