Umbria Valnerina

1 maggio: festival “GEMME D’ARTE”

Un piccolo festival in Umbria nel cuore della Valnerina

Il primo maggio, le “VOCI DEL NERA” vi invitano a partecipare ad una giornata culturale dedicata all’arte: pittura, fotografia, poesia, musica, suono, canto e ogni genere d’esplicazione creativa. Tutte queste ramificazioni artistiche la faranno da “padroni” presso l’Abbazia dei SS. Felice e Mauro, una splendida realtà situata in località San Felice presso il comune di Sant’Anatolia di Narco (PG).

Programma della prima edizione del festival “GEMME D’ARTE”

DAL MATTINO ALLA SERA

Vi va di dipingere “en plein air”?

PROGRAMMA MATTINA

Dalle ore 10,30 in poi si svolgerà nel prato un’estemporanea di pittura a cura di Linda Lucidi, per info 3343315594

Mercatini del saper fare a cura di Loriana Mari, Anna Corti e Stefania Cascioli

Mostra fotografica “La rinascita delle farfalle”

Esperienza sonora con strumenti musicali artigianali dal suono ancestrale e conoscenza del Didgeridoo, di Patrizio Magrini

L’arte del massaggio e dimostrazione a cura di Maria Rita Valentini

Dimostrazione e realizzazioni di vetrate artistiche con tecnica legatura a piombo, tecnica Tiffany e tecnica Grisaille, del Mastro Vetraio Vittorio de Angelis

Dimostrazione “Come nasce una fata”, a cura di Daniela Messina, by Fairyart Celidoniastudio

Intrattenimento di musica e canto a cura di Valentina Orlando

Intermezzi dedicati a letture di poesie

PAUSA PRANZO

Sarà possibile effettuare il pranzo presso “Ristorante l’Abbazia” che si occuperà di servire la ristorazione nei locali e inoltre darà la possibilità di usufruire di un pasto in modalità pic-nic, da gustare sul prato, al costo di 10,00 euro (costo ridotto per versione baby), tutte le prenotazioni per il ristorante dovranno essere effettuate entro le 10,00 del mattino stesso al 0743613427.

PROGRAMMA POMERIGGIO

Ancora Intermezzi poetici e musicali

ore 16,30 “Scritti sulla Metamorfosi”

ore 17,00 “Dialogo e ricerca sulla simbologia e metamorfosi delle farfalle” a cura del prof.Alberto d’Atanasio

ore 18,30 prevista conclusione con aperitivo in poesia e musica.

E’ possibile soggiornare nella struttura alberghiera a prezzi convenzionati,

prenotazioni al 3386376057, Monica Mattioli.

Tutti i partecipanti potranno godere della manifestazione all’aperto, nei prati sottostanti l’Abbazia.

Si consiglia di portare stuoie o plaid per una fruizione più confortevole del prato.

Vi aspettiamo!

CHI SONO LE VOCI DEL NERA

LE VOCI DEL NERA sono un gruppo di donne che parla di rinascita attraverso le parole dell’arte, della cultura e della creatività trasmettendo il messaggio dell’anima, per portare fede, luce ed energie in questo territorio: la Valnerina.

Testi e foto di Linda Lucidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *